Il Turismo in Italia

DIRETTO IMPATTO SUL PIL
Il diretto contributo del settore turismo sul PIL nel 2016 (2017 dati ancora non ufficiali) è stato di €77.3 miliardi, ossia il 4.6% del PIL totale ed è prevista una crescita del 2.6% nel 2017 raggiungendo €93.8 miliardi, ossia il 5.1% del PIL totale nel 2027.

CONTRIBUTO TOTALE SUL PIL
Il contributo totale del settore turismo sul PIL nel 2016 è stato di €186.1 miliardi ossia l’11.1% del PIL totale, ed è prevista una crescita del 2.4% nel 2017, raggiungendo €219.9 miliardi nel 2027, ossia l’11.9% del PIL totale previsto.

DIRETTO CONTRIBUTO SULL’OCCUPAZIONE
Il settore ha supportato 1,246,000 posti di lavoro (5.5% dell’occupazione totale). E’ prevista una crescita del 3.1% nel 2017 raggiungendo il supporto di 1,595,000 posti di lavoro (6.7% dell’occupazione totale) nel 2027.

CONTRIBUTO TOTALE SULL’OCCUPAZIONE
Il settore ha supportato, anche in maniera indiretta, 2,876,000 posti di lavoro (12.6% dell’occupazione totale). E’ prevista una crescita del 2.6% nel 2017 (2,941,000) raggiungendo il supporto di 3,455,000 posti di lavoro (14.5% dell’occupazione totale) nel 2027.

VISITATORI ESTERI E L’IMPATTO ECONOMICO
I visitatori esteri hanno generato nel 2016 €37.2 miliardi, ossia il 7.5% degli export totali. Si prevede una crescita del 5.3% nel 2017, con una crescita annua di almeno 2.0% per i prossimi dieci anni, raggiungendo €47.8 miliardi nel 2027, ossia il 7.7% del totale esportazioni.

INVESTIMENTI IN TURISMO ITALIANO
Gli investimenti in questo settore sono stati di €9.5 miliardi, ossia il 3.4% degli investimenti totali. Dovrebbe esserci una crescita del 0.3% nel 2017, ed una crescita annua di almeno 1.8% per i prossimi 10 anni, raggiungendo €11.3 miliardi nel 2027, ossia il 3.5% del totale investimenti.

TURISMO ITALIANO PICCOLO FOCUS SU ALCUNE KEY FIGURES

DIRETTO IMPATTO SUL PIL
Il diretto impatto del settore turismo sulle attività economiche riguarda tutti i flussi economici e di reddito generati dai sotto-settori, ad esempio hotel, agenzie di viaggio, compagnie aeree, altri metodi di trasporto. Esso include anche le attività dei ristoranti e le attività di health care richieste dai turisti.

CONTRIBUTO DIRETTO ALL’OCCUPAZIONE
Questo contributo include l’occupazione in hotel, agenzie di viaggio, compagnie aeree e altri servizi di trasporto. Include anche l’occupazione in attività di ristorazione direttamente richieste dai turisti.

QUALCHE STATISTICA GENERALE SUL SETTORE

Leave a Reply

Your email address will not be published.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: